Carrie: LE ANOMALIE DEI PROFILI ON-LINE


Spesso girovagando per le community vado a leggere il contenuto delle schede descrittive e gli spazi in cui gli utenti parlano liberamente di se e di ciò che cercano.

Sono uno dei pochi a farlo perché per lo più la gente comune si limita a guardare la foto e, solo raramente, se hai suo superato l’esame visivo talvolta leggono anche qualcosina di te.
Ma siamo sicuri che sia un bene leggere sempre tutto? Non sarebbe il caso di limitarsi un po’ visto quello che certa gente scrive nel proprio profilo?
Questo post è dedicato per l’appunto alle follie degli utenti delle community.
Iniziamo con un profilo fresco fresco in cui mi sono imbattuto appena 5 minuti fa.
Ecco cosa dice la descrizione: “Cerco tipetti che vogliono farsi pisciare addosso.
Cerco gente carina pulita e molto porca.“.
Scusate, ma viste le sue intenzioni… quel “pulita” mi stona un po’ con il resto della frase.
Un altra categoria sono quelli che scrivono: “sarebbe bello amare ed esseri amti chissà io mi metto in gioco” e poi è da sei mesi che aspetti che ti rispondano, o peggio ancora per le prime due settimane ti hanno tempestato di messaggi, poi improvvisamente non ti rivolgono più nemmeno la parola, come se improvvisamente tu abbia contratto una forma virtuale di febbre esotica o peggio.
Di sicuro spessore sono quelli che nello spazio “in cerca di” rispondono “amicizia”, poi nel profilo ti ritrovi con delle cose tipo: “Ciao Sono P#######o, ho fisico asciutto magro longilineo e delineato ,abbronzato capelli ed occhi castani altezza 163 x 50 kg Di bella presenza sano pulito ragazzo serio insospettabile di buone maniere dolce e cucciolino riservato ! CERCO RAGAZZI SIMILI A ME Astenersi CHECCHE, EFFEMINATI, PARANOICI, GRASSI , VECCHI PUTTANE CESSI e chi non si fa i cazzi suoi ………..” Ok per il discorso dell’astensione nonostante abbia elencato i 9/10 della comunità omosessuale italiana, quello che proprio non riesco a capire è come possano centrare termini come “bella presenza”, “sano”, “insospettabile” e “riservato” quando si cercano amici. Ok sul riservato, magari non si è dichiarati e la famiglia potrebbe insospettirsi se al tuo fianco ci fosse la reincarnazione di Platinette. E poi di nuovo con quel “pulito”! Ragazzi ormai la doccia è in tutte le case, magari qualcuno si dimentica di averla, ma sono casi isolati!
Questa è adorabile: “Heyyy…. c’è nessuno?!?!?!?!?!?!“. Che dire! Tesoro ti sei registrato in una community con oltre 300mila iscritti… direi che di gente ce n’è in abbondanza!
Talvolta le incongruenze non ci sono solo nelle descrizioni o nei contenuti delle schede.
Spesso capita che, oltre alla voce “in cerca di” con le solite risposte “amicizia”, “relazione” o anche tutte e due, la descrizione di ciò che si cerca riporti un bel “Non cerco sesso” ed allo stesso tempo la serie di foto a disposizione includano 1 del fisico ed un bellissimo book fotografico della propria zona pubica.
Scusate ma qualcuno mi spiega cosa c’entra un pisello con un’amicizia?
Passi per la relazione, magari ci teneva a mettere in chiaro fin da subito ciò che aspetta al possibile futuro candidato alla carica di fidanzato, ma a un amico?
La coerenza si è definitivamente estinta o siamo noi gay ad esserne totalmente privi?
Poi ci sono quelli che usano il profilo per fini non contemplati dalle categorie amici, sesso e relazione.
maschi atletici con cui praticare, anche, sport: nuoto, bici, corsa o anche uno solo di questi tre“. Scusate ma non si fa prima ad iscriversi ad una palestra e fare amicizia con qualcuno lì dentro?
Di certo molto rilevante ed obbligatoriamente da inserire in questo post il titolo del profilo “cosa devo dire?“. Non credo di poter essere io a scriverti il profilo, se non sai nemmeno tu chi sei o cosa vuoi, prima di iscriverti avresti dovuto fare in minimo di chiarezza (o forse anche conoscenza) con te stesso.
Infine “buon lavoro a tutti“. Vi prego, illuminatemi perchè proprio non ci arrivo! In quanto ad originalità non ne difetta, ma… come direbbe Paola Cortellesi: “Riparliamone”!
Credo che alla fine l’unico ad aver ragione completamente e senza possibilità di appello sia un ragazzo con cui ho scambiato un paio di messaggi e che, in una semplice frase, ha espresso un concetto totalmente discordante con la massa: “No pari requisiti!”.
Semplicemente geniale!
Carrie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.