Carrie: LA SORPRESA PIU’ BELLA DEL MONDO

Il 6 Agosto è una data ancora molto lontana, troppo lontana.
La mancanza del ragazzo che ami è una tortura già dopo la prima ora, provate ad immaginare dopo due mesi e mezzo.
Tante situazioni, i piccoli gesti, la quotidianità, il suo profumo, i suoi baci,… quando una persona ti entra nel cuore, anche le piccole sottigliezze diventano indispensabili.
Vi è mai capitato di sentire la mancanza delle lunghe attese per entrare in bagno perché lui ormai ci si è barricato dentro da oltre mezz’ora?
A me tantissimo, ogni giorno.
Non esiste un modo per abituarsi alla sua mancanza, un metodo per mettere in stand-by determinati comportamenti per poi riattivarli al suo ritorno.
Certo, anche da un punto di vista fisico la situazione non è delle migliori: quando sei single e senti la necessità di dare libero sfogo ai tuoi più bassi istinti, basta collegarsi ad una chat o andare in un locale per porre rimedio; quando sei fidanzato, almeno nel mio caso, questo non solo non è possibile, ma nemmeno mi passa per la testa.
Perché dover mettere in discussione il mio rapporto con un ragazzo meraviglioso per una semplice scarica ormonale?
A questo internet ci ha fornito un’ottima terapia: il porno online.
Mentre io sono qui a scrivere queste righe, Mr Big è ancora a Mosca, indaffarato fra il suo lavoro nello studio di registrazione e quello nel weekend in una birreria con turni disumani.
Il programma della sua trasferta prevede un primo periodo a Mosca, una tappa di un mese a San Pietroburgo, due mesi in Ucraina per andare a trovare i suoi parenti ed infine il suo ritorno in Italia ai primi di Agosto.
In tutto questo c’è una novità: abbiamo un nuovo membro della famiglia: Oscar.
Ebbene si: Big ha deciso di prendersi una cocorita.
Credo sarà fondamentale tenerla lontana da Gin e Meredith, non so quanto i pitoni possano essere socievoli con un pappagallino.
Ad essere sincero la vera sorpresa a cui mi riferisco nel titolo non è quel batuffolo piumato giallo e verde, ma il fatto che la tortura data dalla sua mancanza finirà molto presto.
Un paio di giorni fa, durante la nostra solita videochiamata, Big mi ha confessato di mancargli talmente tanto, da aver deciso di rivedere il suo programma e rientrare prima in Italia.
Non potete immaginare la mia gioia nello scoprire che potrò riaverlo fra le mie braccia addirittura il 16 Maggio!
Ancora 15 giorni e staremo insieme per sempre, potremo finalmente costruire la nostra famiglia, Oscar incluso, sempre che sull’aereo sia ammesso il trasporto di un pappagallino, dando un bel calcio nel sedere alla nostalgia.

Carrie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.