Carrie: ETERO O GAY SEMPRE UOMINI SONO!

Che p***e che sono i maschi alle volte, sia etero che gay alla fine le differenze sono minime!

Sempre indecisi, sempre iper narcisisti, sempre pronti a gonfiare il petto ed a mostrare quanto testosterone hanno in corpo, compresi quelli che ormai di testosterone hanno solo il ricordo!
E’ mai possibile che quando ti piace una persona nella quasi totalità dei casi vedi ripetersi sempre il solito copione?
Prima si mette in bella mostra, come se fosse un pavone che fa la ruota, decantando i suoi pregi (tantissimi) ed accennando a qualche difettucolo, roba di poco conto (ma sono solo io quello con abbondanti difetti?!? Sapevo di essere una persona speciale, ma speravo in un’altra ottica!).
E tu piano piano cominci a vedere una bella persona di fronte: sempre presente, ti manda messaggi, ti fa lo squillino del buon giorno, della buona colazione, del buon caffè delle 10, del buon appetito a pranzo, del buon “mi tirava di squillarti” e quindi nel pomeriggio ti squilla altre 6 volte, del buon appetito a cena e spesso e volentieri anche quello della buona notte.
Ma poi?
Semplice, un bel giorno, magari anche senza nemmeno averlo ancora incontrato (si perché il tutto spesso si svolge in 4-5 giorni), sparisce completamente senza nemmeno darti una spiegazione su cosa tu possa aver detto, fatto, pensato o immaginato di fare.
E così passi le successive 48 ore a chiederti cosa sia successo di così terrificante…
A quel punto le soluzioni plausibili che il proprio cervelletto elabora sono svariate:
  1. è uno str**zo, ha solamente voluto divertirsi un po’ via tel con sms e squillini
  2. ha incontrato un altro, magari anche più vicino, e si è fidanzato
  3. voleva solo trom**re e delle due forse è meglio così
  4. era fidanzato e tu eri solamente l’ennesima tacca da aggiungere alla collezione
  5. gli sarà successo qualcosa… Udio speriamo di no! (e lì si dimostra quanto si possa essere cog**oni perché se anche così fosse, una volta ripreso non si farà comunque più vivo!)

Ne potrei scrivere altre 1000 di ipotesi e congetture, parte frutto della mia esperienza, ma anche con il contributo di molte mie amiche con cui ho parlato prima di scrivere questo post!

Solo che personalmente incomincio ad essere stufo, inizia a stancarmi questo gioco al disimpegnarsi ancora prima che qualcosa ci “impegni”, esisterà sulla faccia della Terra una persona che capisca e condivida il semplice desiderio di conoscere qualcuno, incontrarlo di persona e vedere cosa succede senza mettersi troppe paranoie, senza per forza dover finire in un letto (altro argomento di cui ne parlerò presto come proseguo di questo post) o uscire di casa fidanzati dopo 4 ore?
Qualcuno serio che voglia costruire qualcosa di altrettanto serio… forse è una razza in via d’estinzione la mia, o forse è già virtualmente estinta ed io sono l’ultimo esemplare di finocchio romantico.
Comunque sia non mi arrendo, cercherò solo di avere di spegnere il radar con cui solitamente individuo sempre la stessa tipologia di persona, anche se in cuor mio spero di aver già capito chi possa essere il mio Mr Big, spero solo che un giorno lui capisca che vorrei conoscerlo meglio!
Carrie

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.